La Bertuccioli batte anche la Borgovolley in trasferta e conquista il passaggio al secondo turno di Coppa Marche

il

Borgovolley Fano vs Bertuccioli Pol Bottega 1-3

Buone notizie arrivano sul fronte maschile per questo quarto turno della Coppa Marche.

I ragazzi di coach Marco Romani erano infatti impegnati sul campo di Fano contro la Borgovolley, e cercavano la sicurezza matematica per il passaggio alla seconda fase del turno di Coppa, una dei primi obiettivi sempre dichiarati dallo stesso coach di Bottega.

Passaggio che è arrivato al termine di una gara che ha visto la squadra andare subito in vantaggio nel primo parziale e condurlo con ampio margine, mai messo in discussione, con una prestazione corale decisamente compatta, che si è ripetuta anche nel secondo parziale.

Sul punteggio di 2 set a 0, il capo allenatore Marco Romani ha deciso di dare spazio anche alle seconde linee, così l’intensità ha avuto un brusco calo e qualche errore di troppo dei nostri ragazzi ha aperto le porte ai padroni di casa, che prima hanno impattato sul 22 pari, per poi approfittare di un momento un po’ concitato per un fischio dell’arbitro dubbio a nostro svantaggio, per poter portare l’inerzia del parziale a proprio favore.

A questo punto il capo allenatore Marco Romani e il suo vice Andrea Signoretti, nell’intervallo fra un set e l’altro, hanno chiesto ai loro ragazzi una risposta immediata, che puntualmente è arrivata nel quarto ed ultimo parziale, quando la Bertuccioli Pol Bottega ha spinto sull’acceleratore  ed è andato in fuga a fin dalle prime battute del set.

Fra i migliori in campo dei nostri ragazzi spiccano sicuramente il nuovo palleggiatore Alessandro Franco, Roberto Conci e uno strepitoso Nicola Domenicucci ,che a muro ha dato davvero spettacolo, unica nota negativa la tenuta mentale di quel terzo set, su cui sicuramente lunedì in palestra i due allenatori Botteghini avranno modo di confrontarsi ancora una volta con i propri atleti, infatti, nella pallavolo basta davvero poco per riaprire partite già vinte, e magari poi andarle a perdere al tie break, questo non è sicuramene nelle corde del Pol Bottega.

Ad Maiora

Danilo Billi 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...