Bertuccioli Pol Bottega super, batte anche in campionato per 3-0 Falconara e ritrova il suo smalto migliore

Bertuccioli Pol Bottega vs Asd Volley Game Falconara 3-0

Parziali: 25-22; 25-17; 25-20

Partita importantissima quella della dodicesima giornata giocata e vinta oggi, sabato 18 gennaio, dai ragazzi della Bertuccioli Pol Bottega, in casa contro Falconara, che si era presentata presso la Palestra “Francesca Ricci” di Morciola con il dente avvelenato per l’eliminazione di Coppa Marche dello scorso giovedì 9 Gennaio 2020, proprio nella stessa palestra dove anche questa sera hanno perso la gara con un secco 3-0 e anche il loro terzo posto in classifica.

Partita che valeva forse di più, in una duplice veste per i ragazzi di Marco Romani che, dopo aver perso lo scorso turno sempre giocato fra le mure amiche in una buona gara, contro la Frezzotti per 3-1, (gara probabilmente decisa da una fischiata arbitrale dubbia nel finale del secondo set, che sicuramente sul 2-0 per i botteghini poteva finire in un altra maniera), ma si sa che nello sport con i sé e con i ma non si va’ lontano, dunque questa sera era importante ritrovare punti per alimentare ancora il sogno di rientrare nei play off, ma soprattutto reagire subito con una prestazione di carattere, che per fortuna è arrivata.

Bottega parte bene fin dal primo set, con la sorpresa Omar Mezzolani titolare in cabina di regia e Daniele Grezzi ancora una volta in campo fin dal primo minuto di gioco, dove le due formazioni si affrontano a viso aperto senza esclusioni di colpi, 8-6; 9-9, fino al primo sorpasso degli ospiti sul 9-10, ma i botteghini sono lì con la testa, sbagliano poco e sono reattivi sia in attacco che in difesa, così dopo aver impattato sul 17 pari, combattono punto a punto fino alla fine.

Un ice del nostro Roberto Conci ci permette poi di mettere la freccia sul 22-21, e neppure il loro time out, chiamato sul 23-21, inverte la tendenza del set che ha l’ago della bilancia spostato dalla parte della Bertuccioli che chiude 25-22.

Il secondo parziale vede nella prima parte Falconara cercare di allungare, anche grazie ai diversi errori della Bertuccioli, 5-8; 6-12; poi coach Marco Romani gioca al centro la carta di Riccardo Sanzioni, i bianconeri, grazie al muro correlazione difesa, accorciano tanto al punto che sul punteggio di 11-13 gli ospiti sono costretti a chiamare tempo per cercare di contenere la rimonta dei canguri, ma Omar Mezzolani è ispirato in cabina di regia e cambia di continuo gioco, pescando a turno il capitano Nicola Romani, Roberto Conci e Daniele Ghezzi.

La Bertuccioli impatta sul 14 pari, poi mette la freccia sul 16-14, il coach di Falconara è costretto a chiedere il secondo time out per parlare con i suoi, ma i ragazzi di casa non fanno sconti e hanno voglia di chiudere in fretta il parziale 21-16 per il concludere 25-17.

Arriviamo così al terzo set, la Bertuccioli che ha già messo in cassa il primo punto valido per muovere la classifica, osa, le formazione vanno avanti a braccetto 5-5; 8-5; fino al primo strappo dei locali 10-5, che fa spendere il primo dei due tempi all’allenatore ospite, al ritorno sul taraflex, per colpa di qualche errore di troppo, i botteghini si fanno raggiungere sul 12 pari, è il momento anche per l’ingresso in campo di Alberto De Luca, e della reazione dei nostri ragazzi, 18-16, poi ancora 19 pari, ma lo sprint finale è tutto di marca Bottega, che dal 21-19, serra la porta in faccia a Falconara per chiudere set e partita con il punteggio di 25-20.

Una risposta corale di un gruppo unito che comunque rincuora lo staff tecnico per il proseguo del campionato, una classifica che vede salire a 17 punti e al quinto posto i botteghini, che ora distano 5 lunghezze proprio da Falconara, ma un calendario che vedrà nelle prossime giornate tutte le prime 4 squadra in classifica impegnate in scontri che potrebbero rivoluzionare gli attuali posizionamenti, tutti conti che però attualmente ci interessano relativamente, perché bisogna tornare a lavorare sodo in palestra nuovamente da lunedì, in modo da preparare al meglio la battaglia di sabato prossimo, quando la Romani band affronterà in trasferta alle ore 21 la Banca Macerata, attualmente al penultimo posto in classifica con 9 punti, ma che ovviamente venderà cara la pelle davanti al pubblico amico.

Congratulazioni anche alle ragazze della Line Office Pol Bottega che, da quanto abbiamo appreso adesso, hanno vinto in trasferta al tie break in quel di Filottrano contro la Lardini per 3-2 questi i parziali:

20-25; 9-25; 25-22; 25-23; 7-15

Ad Maiora

Danilo Billi 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...