Week end fra alti e bassi per le formazioni botteghine, le ragazze strappano un punto alle seconde il classifica, mentre i ragazzi non riescono al espugnare Ascoli (con foto)

Le ragazze della Line Office Pol Bottega sfiorano l’impresa davanti al publico amico della Palestra Comunale “Francesca Ricci”, dove erano impegnate contro la seconda della classe ovvero l’Italia Pellami. Il primo parziale viene vinto con autorevolezza della nostre atlete con il punteggi di 25-16.

Nel secondo però, complice anche un calo di tensione, erano le ospiti a replicare e pareggiare il computo dei set, vincendo 15-25.

Il terzo set vede nuovamente Bottega trovare e afferrare le redini della partita, e tornare a condurre e vincere sul filo di lana un set che ha emozionato il pubblico per i suoi scambi continui, certamente non adatti ai deboli del cuore, così con il punteggio di 25-23, le ragazze di coach Lalla Renda si portano sul 2-1, conquistando un altro punto preziosismo per la classifica, in vista proprio della seconda fase dei play out ,dove le formazioni impegnate nella lotta nella salvezza si portano con sè, a differenza della squadre destinate ai play off, i punti accumulati nella prima fase.

Purtroppo nel quarto set, la Line Office Pol Bottega riesce a reggere l’urto di ritorno di una fortissima formazione di Monte San Giusto che, dopo un set molto combattuto, sfrutta al meglio l’esperienza delle proprie veterane, in gran parte giocatrici che hanno calcato in passato campi e categorie come la B1 o B2, e con il punteggio di 20-25, si conquistano il diritto di giocarsi il tie break.

Purtroppo l’ultimo set, complice anche il fattore stanchezza dopo quasi 2 ore e 30 di gioco, sorride solo alle ospiti che dopo metà set, accelerano e chiudono set e partita.

Per vedere la galleria fotografica scattata da Nicoletta Bailetti  e poi lavorate in post produzione da Danilo Billi, cliccate qui 

Diverso il discorso per i ragazzi della Bertuccioli Pol Bottega maschile, impegnati sul difficile campo di Ascoli che, ancora una volta, si è dimostrato ostico per la formazioni di Pol Bottega maschile, visto che nonostante il divario in classifica premiava e faceva ben sperare di aprire questa prima fase dei play out con una vittoria dei nostri atleti, ha visto subito i padroni di casa partire a razzo, e vincere i primi due set con il punteggio di 25-22 e 25-20, poi ecco la reazione dei bianco verdi che nel terzo set lasciano i padroni di casa a 9 punti.

Dopo di che il quarto set si gioca fino alle battute finali sull’orlo dell’equilibrio ma come prima a spuntarla con il punteggio di 25-20 sono i padroni di casa, che si aggiudicano set, gara e i 3 punti in palio.

Ad Maiora

Danilo Billi 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...