Intervista a Elisa Cucchiarini, nuovo volto in casa Pol Bottega, serie C femminile

In questa puntata del nostro blog interamente dedicato al biancoverde canguro di Bottega, abbiamo voluto farvi conoscere meglio Elisa Cucchiarini, un nuovo volto della serie C femminile che ricoprirà il ruolo di laterale. 

-Ciao Elisa ci puoi raccontare come è nato il tuo amore per la pallavolo? 

“Ciao, il mio amore per la pallavolo è nato sin da quando ero bambina. Inizialmente è stata la mia famiglia ad indirizzarmi verso questo sport, poi la passione è cresciuta da sola e sempre di più”. 

-Dove hai giocato gli scorsi anni e in che ruolo? 

“Sono nata e cresciuta nel Volley Montecchio, dove mi sono sempre sentita a casa, inizialmente come centrale, poi come banda. Ho giocato alla Virtus Fano, nel VolleyPesaro e quest’anno mi aspetta una nuova esperienza alla Polisportiva Bottega”. 

-Come mai hai deciso di scegliere di venire a giocare come banda a Bottega? 

“Ho sempre avuto voglia di cambiare perché ogni società, ogni ambiente sa regalarti qualcosa di nuovo, quindi venire a Bottega significa rimettersi in gioco cercando di dare il massimo”. 

-Conoscevi già l’ambiente? 

“Si conoscevo già alcune ragazze, ma l’ambiente mi era del tutto nuovo, ció non mi spaventa affatto anzi mi stimola”. 

-Come ti stai trovando in queste prime settimane di preparazione? 

“In queste settimane di preparazione mi sto trovando molto bene, sia con le altre giocatrici, che con lo staff tecnico, attento e sempre disponibile”. 

-Che tipo di attaccante sei? Che gioco prediligi? 

“Mi piace migliorare continuamente e se mi si da fiducia riesco a tirare fuori il meglio di me. Non saprei definire che giocatrice sono, ma sicuramente la determinazione non mi manca”. 

-Lavori o studi? 

“Studio, frequento l’università a Urbino, più nello specifico servizio sociale, anche se quest’estate ho fatto una bella esperienza lavorativa”.  

-In quelle poche ore libere che ti rimangono durante la giornata, coltivi qualche hobby? Facci capire che persona sei fuori dal terreno di gioco. 

“Nei pochi momenti liberi mi piace ascoltare la musica, uscire con le amiche, in generale mi piace divertirmi, ridere e scherzare”. 

-Vuoi dire qualcosa ai tuoi nuovi tifosi? 

“Mi è sempre piaciuto sentire il calore del pubblico alle partite, quindi non vedo l’ora di poterli nuovamente vedere sugli spalti”. 

Danilo Billi 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...